10/02/2017, 23:36



LE-AZIONI-DI-UTOPIA-2000:-L’INTERVENTO-DEL-PRESIDENTE-DEL-T.A.R.-DELLE-MARCHE-FRANCO-BIANCHI


 



Troppo spesso, presi dall’organizzazione dei nostri eventi, non riusciamo ad apprezzare al momento, la qualità e lo spessore degli interventi di coloro che vengono a testimoniarci la propria vicinanza. Così ho pensato di recuperare questo intervento del Presidente del Tar Marche Franco Bianchi in occasione dell’inaugurazione del nostro Agriturismo Etico Le Grazie.
di Augusto Baioccone
 
"Gli eventi organizzati da Utopia 2000 testimoniano l’impegno sociale, la creatività e molto coraggio. Da un Giudice ci si aspetta i soliti discorsi sulla legalità e sui sistemi attuali della Giustizia. Consentitemi di derogare. E’ più utile soffermarci - non è mai troppo . sulla crisi che stiamo vivendo a dir poco da 8 anni. La crisi socio - economica, innescata da fattori finanziari ed economici - che hanno svolto il ruolo di miccia - evidenzia l’inesistenza di molti valori e l’affievolimento di principi etici sui quali il nostro contesto sociale ha fondato per secoli la sua evoluzione. Ho una tendenza personale - genetica - al pessimismo e tuttavia ravviso un possibile risvolto positivo nel credere che tutte le attività, ispirate alla solidarietà sociale, possono spegnere l’incendio che ha fatto deflagrare la crisi. Le iniziative cooperativistiche portate avanti da Utopia 2000 costituiscono buoni esempi per arrivare ad una visione più positiva della nostra realtà. L’attuale crisi (qui aggiungerei il termine "strutturale") implica la ricerca dell radici profonde del problema; bisognerebbe smetterla con il camuffare la diagnosi della malattia! Bisognerebbe incominciare a parlare di "spiritualità": diversa da quella relegata al solo concetto religioso cui ci siamo finora riferiti. La spiritualità è insita nella "libertà". La nostra libertà deve rivolgersi ad una dimensione più grande e più importante di noi! La nostra "libertà" è fortemente compromessa, oggi, non fosse altro per i condizionamenti che abbiamo e che subiamo con le nostre azioni. La spiritualità è un modo di gestire l nostra libertà! Chi vive nella spiritualità, lavora sulla propria interiorità, che nel linguaggio tradizionale chiamiamo "anima"!
La persona spirituale è libera e può sfuggire alla rete di menzogne e di vanità, presenti nel mondo attuale.
La libertà umana - che è il presupposto della spiritualità e della socialità - viene meno quando l’armonia dei valori non esiste più!
Noi Italiani individualmente presi non siamo peggiori degli altri europei credo, quindi, che la causa della nostra crisi sia la mancanza della coscienza comune, di un’idea superiore rispetto all’io personale ed ai nostri interessi!
La Società è più importante di Noi, ma Noi riteniamo - troppo diffusamente - di essere più importanti della Società!
La "furbizia" è un male grave: è l’uso distorto dell’intelligenza.
Chi sa usare davvero l’intelligenza capisce che la vita contiene valori più importanti del piccolo "io".
L’intelligente è attratto da una stella polare; il furbo considera se stesso "stella polare". Un insieme di persone intelligenti è in grado di creare un sistema di valori che esaltino la reciprocità, la solidarietà e il bene comune.
Troppa gente, d tutte le classi sociali, analizza e spiega - in pubblico - le cause ed i rimedi della nostra crisi, ma quasi mai si parla di crisi di identità e di disvalori diffusi."

Franco Bianchi Presidente del Tar Marche


1

Invia il tuo contributo al nostro blog

Create a website